Cosa non bisogna mangiare prima di un allenamento

Ecco una lista degli alimenti e delle bevande che non andrebbero assolutamente assunti prima di un allenamento

Redazione GogoSalutePiu
Redazione GogoSalutePiu
04 maggio 2021 12:06
Cosa non bisogna mangiare prima di un allenamento

Adottare un regime alimentare sano e che garantisca il giusto apporto di tutti i nutrienti è fondamentale per la nostra salute. Il fattore cibo diventa ancora più importante se correlato all’allenamento e allo sforzo fisico.

Secondo gli esperti, infatti, mangiare qualcosa prima di allenarsi è importante perché garantisce il giusto apporto di energia. Tuttavia, gli alimenti non sono tutti uguali, e mentre alcuni sono in grado di stabilizzare il livello degli zuccheri ed apportare al metabolismo la giusta energia, altri possono appesantire o non essere digeribili, influenzando negativamente l’allenamento.

Ecco allora una lista dei cibi, ma anche delle bevande, che andrebbero assolutamente evitati prima di un allenamento.

Dolci

I dolci sono forse il più importante degli alimenti da evitare prima di allenarsi perché contengono una quantità molto elevata di zuccheri e per la loro preparazione vengono usati molti grassi non naturali che li rendono difficilmente digeribili per l’intestino. Sono da prediligere le tante barrette energetiche e dietetiche che si trovano oramai in tutti i supermercati.

Latticini

I latticini richiedono davvero un lungo periodo per essere digeriti bene, sono sempre di più, infatti, le persone che sviluppano intolleranze. L’unico che potrebbe andare bene e non rischia di rallentare l’allenamento è lo yogurt, purché sia magro e privo di grassi aggiuntivi.

Succhi di frutta

In questo caso è opportuno fare una distinzione tra i succhi di frutti fatti in casa e quelli confezionati. I primi, a differenza degli altri, possono andare bene perché privi di zuccheri aggiunti. Qualora si comprino quelli già confezionati, invece, sarebbe meglio orientarsi su preparati 100% naturali.

Lievitati e pizza

Abbuffarsi di carboidrati prima di una sessione di allenamento, in generale, non è mai una buona idea perché tendono a rimanere pesanti. In particolare, sarebbe meglio evitare i lievitati, come il pane, soprattutto se preparato con l’aggiunta di sale. Bandite categoricamente focacce o pizze in quanto particolarmente condite.

Patatine preconfezionate

Prima di un workout è essenziale non assumere alimenti che contengano grassi e sali aggiunti perché rallentano la digestione e l’allenamento stesso. Per questo motivo le patatine in busta preconfezionate non andrebbero assolutamente mangiate. Inoltre, la grande maggioranza di quelle in commercio sono fritte e, quindi, non adatte.

Vegetali

Nonostante le verdure siano uno degli alimenti più sani in assoluto e vengano sempre inserite correttamente nelle diete, rappresentano un alimento nemico degli allenamenti. La grande quantità di fibre in esse contenuta, infatti, potrebbe rendere la digestione molto più lenta.

Alimenti particolarmente piccanti

I cibi piccanti, come è noto, non vengono facilmente assorbiti da tutte le persone. Nonostante il peperoncino in sé venga considerato un ingrediente in grado di aiutare il processo di digestione, meglio non assumere piatti piccanti prima di un allenamento perché potrebbero provocare acidità di stomaco e spiacevoli bruciori.

Bevande energetiche

A differenza di quello che si possa comunemente pensare, gli energy drink non sono affatto adatti prima o durante un allenamento. Queste bevande, infatti, contengono caffeina e zucchero che, nonostante diano una sensazione di forza, possono disturbare il giusto livello della glicemia anche perché l’organismo tende ad assorbirle piuttosto velocemente.

Semi oleosi

I semi oleosi possono disturbare in modo importante l’organismo creando fastidiosi problemi. Essendo molto piccoli, inoltre, tendono a fermarsi in fondo allo stomaco e questo porta ad una digestione più lenta.

Bibite gassate

Le bibite gassate tendono ad appesantire lo stomaco ed essendo composte da molti zuccheri creano delle oscillazioni glicemiche.

Prima di un allenamento, dunque, è meglio evitare i cibi elencati ed orientarsi verso alimenti e snack di facile digeribilità e poco pesanti.